Eagles
Federazione Italiana Sport Del Ghiaccio
Elite Women’s Hockey League

Contro l’Alleghe le Eagles sono da fotocopia

Non era certamente la partita migliore delle aquile, ma la vittoria non era comunque mai in dubbio


Il 2:0 di Shelby Perry era un gol di rara precisione

 

Bolzano, 16.12.2018 – L’incontro di oggi al Palaonda era in un certo senso una fotocopia dell’andata disputata a Cavalese. Non solo per l’identico risultato, 3:1, ma anche per come la partita si è evoluta. Anche sul ghiaccio di Bolzano l’Alleghe va subito all’arrembaggio per costringere magari le avversarie a rincorrere il risultato. La strategia funziona solo nel senso che inizialmente l’Alleghe mette a referto più tiri delle Eagles Alto Adige. I gol tuttavia sono di marca bolzanina. Apre le danze Valentina Bettarini in superiorità numerica. È l’unica marcatura nel primo tempo, anche perché le Eagles, come spesso, non sfruttano occasione d’oro.

A partire dal secondo tempo le Eagles Alto Adige prendono in mano le redini del gioco e vanno in gol prima con Shelby Perry e poi con Samantha Gius.

L’Alleghe tenta di trovare il bandolo della matassa, ma più del gol della bandiera non gli è concesso.

Con questa vittoria le Eagles in EWHL e in campionato sono imbattute da tredici partite dalla fine di settembre.

Prossimo appuntamento mercoledì, 19 dicembre alle 20:30 al Palaonda contro i Stevenson Mustangs, una squadra di College americana proveniente dal Maryland. L’ultima partita ufficiale si giocherà il 22 dicembre a Dobbiaco contro le orse polari.

 

I dettagli della partita:

www.powerhockey.info/gamepage.php