Eagles
Federazione Italiana Sport Del Ghiaccio

Le Eagles Alto Adige con nuovo staff tecnico

Dopo cinque anni sulla panchina della squadra di hockey femminile più rappresentativa in Italia, Fredy Püls passa il testimone a Stefano Daprà


 

Bolzano 27.06.2020 - I cinque anni sotto la direzione del coach di Innsbruck sono stati di grande successo: quattro scudetti nel campionato italiano, un titolo di campionato, un argento e un bronzo nella European Women's Hockey League, per un totale di quattro partecipazioni al torneo finale delle migliori quattro squadre in questo campionato internazionale.
Il coach, ex portiere della nazionale austriaca è convinto che dopo cinque anni, una squadra abbia bisogno di nuovi impulsi.
Fredy Püls rimarrà comunque attivo come consulente con la società che potrà quindi beneficiare della sua vasta rete internazionale e continuerà a organizzare l’International Girls Camp, il fortunato camp di hockey su ghiaccio per ragazze a Vipiteno.

Il nuovo allenatore delle Eagles Alto Adige sarà quindi Stefano Daprà. L'esperto coach trentino, nato nel 1964, è una faccia conosciuta nell’hockey nostrano. Ha molti anni di esperienza come allenatore giovanile, in Serie B e come assistente allenatore dell’HC Fassa nella serie A maschile.
Come ex allenatore delle Lakers Egna e parte dello staff tecnico della nazionale femminile, ha anche molta familiarità con l'hockey su ghiaccio femminile e non ha bisogno di una fase di rodaggio. Conosce anche la maggior parte delle giocatori delle Eagles, un indubbio vantaggio.

Stefano Daprà sarà supportato nella prossima stagione da Denny Deanesi, anche lui una faccia conosciuta a Bolzano, dal momento che tra il 2014 e il 2016 ha indossato la maglia dei Foxes. Dopo la fine della sua carriera attiva, che tra l’altro lo ha portato a Vipiteno e in Svezia, il 27enne di Trento sta iniziando la sua carriera di allenatore.

La squadra inizierà presto l'allenamento a secco fino a quando a fine agosto tornerà sul ghiaccio al Palaonda. Oltre al campionato italiano IHL-W, la squadra ringiovanita prenderà nuovamente parte all'European Women's Hockey League. Sarà la nona stagione consecutiva.