Eagles
Federazione Italiana Sport Del Ghiaccio
Elite Women’s Hockey League

Le Eagles Alto Adige terminano la regular season col botto

Il Torino Bulls, arrivato a Bolzano con sole sei giocatrici di movimento e un portiere convincono però con un’efficienza del 100%


Anna Callovini schierata nell'insolito ruolo di difensore (repertorio)

Bolzano, 17.02.2019 - Per liberare subito il campo dalle fake news: la partita di campionato si è disputata oggi, perché così era stato concordato con la squadra ospite anche perché il calendario non offriva altre date possibili, non perché le Eagles non volessero rinviare la partita, come invece si dice.

Per la classifica la partita era ininfluente dal punto di vista delle aquile. Non così per il Torino, perché nella lotta per il secondo posto conquistare qualche punto sarebbe stato importante. Impresa inverosimile con una squadra ridotta all’osso. In effetti, si è giocato sempre davanti alla porta del Torino con le Eagles a bersagliare Sara Belli ben 85 volte mentre il Torino è riuscito a piazzare un solo tiro. Facendo centro però.

Dopo la tripletta di ieri a Salisburgo, Shelby Perry ha brillato oggi con un poker di reti. Le altre cinque marcature del risultato finale di 9-1 erano di Chelsea Furlani, Franziska Stocker, Sara Magnanini, Anna Callovini e Samantha Gius.

 

Per le Eagles Alto Adige, il prossimo fine settimana sono in programma le Final Four dell'EWHL a Kapfenberg in Stiria. Il 23 febbraio alle ore 13 le Eagles saranno impegnate nella prima gara di semifinale. Chi sarà l’avversario si deciderà questa sera dopo le partite di Vienna Sabres e KMH Budapest.

 

I dettagli della partita:

powerhockey.info/gamepage.php