Eagles
Federazione Italiana Sport Del Ghiaccio

Primo posto in classifica assicurato

Nella partita contro le Lakers di Egna sarebbe stato sufficiente un punto per rimanere matematicamente in cima alla classifica. Alla fine le Eagles hanno fatto bottino pieno.


Sara Magnanini, autrice di una doppietta

 

Bolzano, 14.02.2019 - Le condizioni per affrontare la partita non erano certo delle migliori. Quattro delle dieci giocatori schierate sono scese in campo debilitate dall’influenza che sta mietendo vittime a tutto spiano. Non sorprende quindi che la precisione nelle conclusioni non l’abbia fatta da padrone. Dopo un primo tempo da dimenticare finito 1:1, alle campionesse in carica sono bastati cinque minuti di concentrazione nel secondo per segnare quattro gol e decidere la partita. Nel terzo tempo le ragazze di Fredy Püls, pur giocando quasi sempre in attacco, hanno tirato i remi in barca per risparmiare le forze per la partita di sabato contro il Salisburgo. Tuttavia, il rapporto dei tiri di 39 a 10 dal punto di vista delle Eagles Alto Adige riflette bene dove si trovasse il baricentro. Un ottima Rita Flor a difesa della porta delle Lakers ha impedito un risultato più netto. Tra le Eagles si sono distinte Sara Magnanini e Franziska Stocker autrici di una doppietta. L'unico gol della squadra ospitante per il temporaneo 1: 1, è stato accreditato a Elena Perathoner.

Con la vittoria per 5: 1, le Eagles sono matematicamente prime due turni prima della conclusione della regular season e si sono assicurati i migliori presupposti per i play off che inizieranno nei primi di marzo. Le avversarie nelle semifinali della serie al meglio delle tre, come già lo scorso anno, saranno certamente le Lakers di Egna. L'altra semifinale sarà quindi Torino contro Alleghe.

 

I dettagli della partita:

powerhockey.info/gamepage.php