Eagles
Federazione Italiana Sport Del Ghiaccio
Elite Women’s Hockey League

Tutto secondo copione per le Eagles

In gara uno della semifinale per il campionato italiano contro le Lakers di Neumarkt basta una prestazione media delle Eagles


Hanna Elliscasis ha aperto le danze con un gol da antologia

Bolzano, 03.03.2019 - Le Eagles rispettano i pronostici che le danno per favorite. Nella tradizionale sfida contro la squadra di Egna, la partita si è svolta principalmente davanti alla porta difesa da Rita Flor. Con 40 tiri a 14, le aquile sono la squadra più attiva. L’efficienza rimane un problema.

Apre lo score Hanna Elliscasis con un gol di rara bellezza, assistita da Eleonora Bonafini. Chelsea Furlani raddoppia ancora nel primo tempo.

Nella frazione centrale, le Eagles Alto Adige mettono a segno altri due gol. Il primo a opera di Samantha Gius addirittura in inferiorità numerica con un preciso tiro al sette, il secondo di Valentina Bettarini. Il gol della bandiera per le Lakers parte dalla stecca di Anja Kristo. Purtroppo nella frazione centrale le Eagles perdono Sara Magnanini, vera rivelazione della stagione, che si rompe il polso nel corso di una banale collisione. Stagione finita anche per lei. Dopo Nadia Maier e Hannah Peer è già il terzo grave incidente nella stagione in corso.

Nell'ultimo tempo, prima Franziska Stocker e poi Chelsea Furlani arrotondano il risultato.

La seconda semifinale della serie al meglio delle tre si svolgerà il 9 marzo alle 17:00 al Palaonda di Bolzano.

 

I dettagli della partita:

powerhockey.info/gamepage.php