Eagles
Federazione Italiana Sport Del Ghiaccio

Pronti, via per le Eagles in EWHL


Sabato 14 settembre alle ore 19 le Eagles iniziano a fare sul serio. Infatti affronteranno il KHM di Budapest per l'esordio della Elite Women's Hockey League. Il Budapest era già l'avversario nel debutto della passata stagione. Allora, in entrambe le partite giocate al Palaonda le Eagles avevano avuto la meglio per 4:1.

Cosa è cambiato rispetto alla passata stagione? Le giovani della squadra che nella passata stagione avevano pagato lo scotto della mancanza di esperienza, sono cresciute parecchio. La squadra si è rinforzata con Eleonora Dalprà, ex bocca di fuoco dell'Agordo che nelle ultime tre stagioni aveav militato nella Budnesliga tedesca nelle file del Garmisch. In più la preparazione di quest' anno è di gran lunga migliore. Ottimi pressupposti per il successo quindi, se non fosse per l'assenza di Elena Ballardini in difesa, la cui visione di gioco sicuramente mancherà. Per contro capitan Chelsea Furlani è già in ottima forma. Al suo fianco vederemo probabilmente di nuovo Samantha Gius che rientra dopo un anno negli USA e ovviamente la fida Beatrix Larger. Al debutto la giovane Alice Gasperini.

Della squadra di Budapest è trapelato poco. Il Kanadai Magyar Hokey Team è un mix di giocatrici provenienti da diversi club, tra l'altro anche del Vasas, avversario delle Eagles in Coppa dei Campioni.

Le aquile confidano nell'appoggio massiccio del pubblico amico per partire al meglio nella stagione ricca di sfide.