Eagles
Federazione Italiana Sport Del Ghiaccio

Eagles: esordio al piccolo trotto


5:0 pare un risultato inequivocabile ma la cultura del gioco era quasi assente nelle campionesse d’Italia. L’unici dati positivi da registrare sono forse i tre punti conquistati senza grande impegno e l’ennesimo shut out, il 5 in complessive 11 partite EWHL e Coppa dei campioni compresi. Forse l’inizio era troppo facile, dopo 9 minuti scarsi le Eagles conducevano già per tre reti a zero, forse mancava la necessaria concentrazione, fatto sta che si sono addirittura sprecate più occasioni del solito.

Feltreghiaccio quest’ anno con alcune “vecchie glorie” dell’hockey rosa italiano quali Elisa Pavan e Rebecca Fiorese si è reso pericoloso in più di un’occasione però più per demerito delle Eagles particolarmente soggette a errori.

Un faro come al solito capitan Chelsea Furlani che con tre gol ha praticamente steso da sola i picchi di Feltre.

Feltreghiaccio Junior : Eagles 0:5 (0:3)(0:2)(0:0)

Reti:  02:32 Furlani (Da Rugna), 05:22 Furlani (Da Rugna), 08:48 Da Rugna, 25:55 Furlani (Angeloni – PP), 35:17 Zaccherini

Penalità: Feltreghiaccio 12 – Eagles 6

Formazioni

Feltre

Bressan (00:00 – 20:00), Varesco, Cossalter, De Rocco, Fiorese, Pavan, Toffano, Vallazza, Croce, De Zangiacomo, Caldart, Zandegiacomo, Angoletta

Eagles

Klotz (00:00 – 40:00), Höller, Angeloni, Orlandini, Stocker, Zaccherini, Furlani, Larger, Gius, Da Rugna, Battisti, Bonafini, Peer, Gasperini