Eagles
Federazione Italiana Sport Del Ghiaccio
Elite Women’s Hockey League

Ritirato il numero 12 di Evelyn Bazzanella

Il Derby tra Eagles e Lakers di domenica scorsa al Palaonda si è aperto con una cerimonia particolare


Bolzano, 18.12.2017 – Quando atleti che hanno fatto la storia di una società si ritirano dall’agonismo, spesso è usanza ritirare il loro numero. Non assegnare più il numero di maglia con il quale questi sportivi si sono fatti conoscere, è un segno di apprezzamento nei loro confronti.

Se nell’hockey femminile esiste un’atleta che merita questo gesto, è senza dubbio Evelyn Bazzanella. Per ventidue anni, sempre quindi, ha vestito la maglia delle Eagles. Tra il 1992 e il 2014 ha disputato oltre 300 partita in campionato e in EWHL, gran parte guidando la squadra come capitano. Inoltre ha vestito per 39 volte la maglia della Nazionale italiana in occasione di campionati mondiali o tornei di qualificazione per i Giochi Olimpici. L’apice della carriera è senza dubbio la partecipazione alle Olimpiadi invernali di Torino 2006.

Ieri il suo numero 12 è stato ufficialmente ritirato. Pur essendosi ritirata dall’agonismo, Evelyn Bazzanella è comunque rimasta fedele alle Eagles continuando ad allenarsi con loro e appoggiando la squadra come fisioterapista.