Eagles
Federazione Italiana Sport Del Ghiaccio
Elite Women’s Hockey League

Fuori i secondi

Showdown delle quattro migliori squadre della European Women’s Hockey League nella capitale ungherese


Le Eagles Alto Adige sono convinte di poter mettere al tappeto le avversarie (Foto: Burgi Maier)

 

 

Sabato e domenica prossimi le Eagles Alto Adige sono chiamate a difendere il titolo conquistato nella passata stagione. Teatro della finale è il futuristico stadio Tüskeczarnok a Budapest. L’obiettivo di bissare il successo non sarà un’impresa facile considerato come si è evoluta la situazione del “personale”, tuttavia le modalità del torneo adottate per questa stagione sono un vantaggio per le Eagles. In una partita infatti si possono battere anche squadre più forti come il Vienna e il Budapest questa stagione hanno dimostrato di essere. Non a caso queste due squadre precedono le Eagles Alto Adige in classifica.

Le Eagles partono quindi dal terzo posto e sabato 3 marzo alle ore 20 affronteranno la seconda classificata, vale a dire il KMH di Budapest. L’ultimo incontro era finito con un perentorio 6:0 per le ungheresi, ma più per demerito delle aquile. Infatti, il primo incontro della stagione era finito sempre con una vittoria del Budapest ma appena ai supplementari. Il Budapest si affida soprattutto alla prolificità di Alexandra Huszak, una giocatrice veloce e mobile molto difficile da controllare. Se non riesce invece a esprimersi, la squadra ungherese non ha più nulla di marziano. Le Eagles per contro possono contare sul potenziale offensivo della prima linea e sulla sagacia tattica della seconda. E le Eagles possono sperare anche che il loro goalie Daniela Klotz, come quasi sempre in questi contesti, diventi un gigante. C’è poi l’ex di turno Alex Gowie che volentieri farebbe uno sgambetto alle sue ex compagne.

Nel secondo incontro di semifinale si affronteranno le Vienna Sabres e il Salisburgo, incontro che salvo sorprese dovrebbe concludersi con una vittoria delle viennesi. 

Le due squadre vincenti domenica  marzo alle 15:45 si scontreranno per laureare il campione EWHL 2017/18. La finalina verrà disputata alle ore 12:30. Le partite verranno trasmesse in live streaming sul canale Youtube del KMH Budapest.

 

Il programma del torneo Frozen Four

Sabato, 3 marzo 2018

16:45 EHV Sabres Vienna - DEC Salzburg Eagles

20:00 KMH Budapest - EVB Eagles Alto Adige

 

Domenica, 4 marzo 2018

12:30 Finale terzo posto

15:45 Finale